Iscritti all'Anagrafe Nazionale delle Ricerche Art. 64, comma 1, DPR 11 Luglio 1980 n.382 del Ministero dell'Istruzione dell'Universi e dellaRicerca (MIUR) con codice 62022CDT.
Logo Nator  logo-dsto-burb-e1470576391827POLO DI FORMAZIONE
OLISTICA DSTO/AICS
logo comitato DBN scritta nera Ente membro CTS Scuola di formazione iscritta al
Registro DBN della Regione
Lombardia cod. 2014/NA32

ZEN

ZEN Meditazione”. E’ la condizione dello spirito che non si attacca a nessuna cosa.  Termine che si  riferisce a un insieme di scuole buddhiste giapponesi che derivano per dottrine e lignaggi dalle scuole cinesi del Buddhismo Chán a loro volta fondate, secondo la tradizione, dal leggendario monaco indiano Bodhidharma. L'insegnamento della postura, che e' trasmissione dell'essenza dello zen, ha luogo in un dojo (luogo della pratica della Via). Esso e' impartito da un maestro, iniziato tradizionalmente. La pratica dello za-zen (meditazione seduta) e' di grande efficacia per la salute del corpo e della mente. Lo zen non può essere racchiuso in un concetto, ne' reso attraverso il pensiero, chiede di essere praticato; il suo fine è il Satori (Illuminazione).

 

Storia e fondamenta del Buddhismo
La meditazione Zen: postura, respiro, corpo
Kinhin
Tecniche di rilassamento
Esercizi di visualizzazione
Esercizi di respirazione
Koan

 

Per info e sedi contattaci: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

<<< Torna a Naturopatia Orientale®